blog img

 

La pressopiegatura delle lamiere è un processo di lavorazione molto utilizzato in carpenteria, che permette di eseguire la curvatura delle stesse attraverso appositi macchinari (presse) che agiscono facendo forza su determinati punti, con un movimento di flessione; tale procedimento consente di ottenere una piegatura permanente senza danneggiare la lastra.

I semilavorati così ricavati possono essere impiegati in molteplici settori: edilizia, arredamento, ingegneria aeronautica, navale, ferroviaria ed aerospaziale, telecomunicazioni, costruzione di elettrodomestici e altri macchinari, eccetera. Ad esempio, le lamiere si possono lavorare tramite pressopiegatura per realizzare, profili di ogni genere di rivestimento, armadi e cassoni di copertura sala macchine, profili di completamento lavorazioni carpenteria metallica, pedane, tettoie, camminamenti e pensiline, coperture, parti di oggetti d’arredo e cosi via.

I profilati possono avere dimensioni molto variabili ed essere caratterizzati da molteplici angoli di piegatura, in base alle esigenze di utilizzo.

Le Officine Aru Stefano si occupano, insieme ad altre tipologie di lavorazione lamiere, anche di pressopiegatura, con macchinari all’avanguardia e personale altamente specializzato ad effettuare questo tipo di interventi.

La pressopiegatrice consente di personalizzare la curvatura della piastra impostando opportunamente le fasi della macchina per ottenere l’angolo, la forma e il raggio desiderati, su lamiere di molteplici materiali.

Per fare ciò le Officine Aru Stefano dispongono di diversi macchinari:

  • Pressa piegatrice oleodinamica FARINA a CNC da mm 3100xTon. 110 Registro posteriore a 5 assi
  • Pressa piegatrice oleodinamica FARINA a CNC da mm 6100xTon. 320 Registro posteriore a 6 assi
  • Pressa Orizzontale EUROMAC a CNC
  • Pressa Eccentrica OFFICINE SAN GIACOMO

 

Visitate la nostra pagina “manufatti in lamiera” e la fotogallery “manufatti in lamiera” per scoprire le nostre lavorazioni.